Comune Cavezzo
Amministrazione Trasparente
URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico
Biblioteca Comunale
Speciale Scuola
Polizia Municipale
Protezione Civile
Servizio Civile Nazionale
Associazione Comuni Modenesi Area Nord
Associazioni
SMS Traffic
Iscriviti alla newsletter del Comune di Cavezzo

Mobilità volontaria
Autore:Ufficio Personale - Ultimo Aggiornamento:04/07/2003 12.44.29 Stampa Documento



PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE TRA AMMINISTRAZIONI DIVERSE (MOBILITA' VOLONTARIA)

La procedura in argomento è rivolta al solo personale dipendente a tempo indeterminato dei Comparti della Pubblica Amministrazione, ovvero al solo Comparto Regioni Autonomie Locali.
La mobilità esterna volontaria è attivata in base alle procedure previste dalla normativa e dalla contrattazione collettiva vigente, ferma restando la necessità del consenso da esprimersi da parte delle Amministrazioni interessate.  Le domande di mobilità pervenute sono tenute in considerazione per la durata massima di un anno.  Ove ne ravvisi l'opportunità in relazione alla copertura di determinati posti, la Giunta Comunale approva un avviso pubblico per la raccolta di domande di mobilità da parte di eventuali soggetti interessati.  Nell'avviso va indicata la categoria ed il profilo professionale del posto da ricoprire, il termine di scadenza per la presentazione delle istanze, le modalità di presentazione, i requisiti d'accesso generali e speciali, i criteri di valutazione delle domande, i documenti da allegare ed ogni altro elemento ritenuto utile ai fini valutativi.  La selezione delle domande presentate viene effettuata da apposita Commissione presieduta dal responsabile del servizio di destinazione del personale, eventualmente coadiuvato da dipendenti dell'ente o da esperti esterni,  tramite l'impiego di sistemi di valutazione comparativa di tipo curriculare e successivo colloquio.

Cosa deve fare l'interessato: chi fosse intenzionato a trasferire la propria posizione lavorativa presso il Comune di Cavezzo, deve far pervenire un curriculum dettagliato all'Ufficio Personale, ovvero, qualora fosse stato bandito apposito bando di mobilità, seguire le istruzioni ivi contenute.

 


Per maggiori informazioni rivolgiti a:

Note legali - Privacy - Elenco siti tematici