Comune Cavezzo
Amministrazione Trasparente
URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico
Biblioteca Comunale
Speciale Scuola
Polizia Municipale
Protezione Civile
Servizio Civile Nazionale
Associazione Comuni Modenesi Area Nord
Associazioni
SMS Traffic
Iscriviti alla newsletter del Comune di Cavezzo

Fuori orario
Autore:Biblioteca - Ultimo Aggiornamento:18/04/2006 12.01.43 Stampa Documento


Ogni Giovedì alle ore 21.00 presso la Biblioteca comunale di Cavezzo, si terrà la rassegna:

IL GUSTO DEL CINEMA
a cura di “Freaks” – Associazione Culturale

Cinque film da “assaggiare”. Una carrellata di visioni con cui il cinema ha trattato il tema del mangiare e del bere.
Cinque serate tutte da “gustare”.

INGRESSO GRATUITO

27/4 giovedì
SIDEWAYS
/USA,2004
Regia di Alexander Payne
Miles, aspirante romanziere e grande intenditore di vini, decide di fare un viaggio con il suo migliore amico Jack, un attore fallito, tra i vigneti della Santa Ynez Valley la settimana prima che Jack si sposi... Un viaggio tra le vigne californiane si trasforma, per due amici, in un bilancio
di vita. Pessimista con ironica lucidità. Il film è così lontano dal fracasso e dal rumore della contemporaneità che fa stare bene.

*Al termine della proiezione sarà offerto un assaggio di vini.

4/5 giovedì
MANGIARE, BERE UOMO DONNA
/ TAIWAN, 1994
Regia di Ang Lee.
Dopo il gradevole Il banchetto di nozze torna il regista taiwanese Ang Lee con un buon film.
Un cuoco ormai anziano e pensionato vuole riconquistare le sue tre figlie. Così cucina di giorno in giorno molti cibi stuzzicanti. Le figlie, una piena di problemi, una testarda e disobbediente, una con una vita intensa, non gli danno soddisfazione.
Successo negli Stati Uniti.

*La serata proseguirà al ristorante con una spaghettata. (Le prenotazioni si accettano prima dell’inizio della proiezione).

11/5 giovedì
STORIA DI RAGAZZI E DI RAGAZZE / ITALIA 1989
Regia di Pupi Avati
Un pranzo di fidanzamento: una famiglia di "rurali" e una di ospiti di città.Agli inizi del 1936, a Porretta Terme, sull'Appennino emiliano. Più di venti persone si radunano per il fidanzamento fra Silvia, figlia di piccoli possidenti terrieri, e Angelo, un borghese di Bologna. Sarà un pranzo pantagruelico, secondo tradizione, ma anche l'occasione di impacci, tensioni, scomode allusioni, così come di slanci spontanei e di ruvide cortesie. Un quadretto di un'Italia che fu. Forse non è tutto perfetto, ma è uno dei migliori (e più impegnativi) film di Avati nella sua complessa articolazione strutturale, nel felice tocco narrativo di quasi tutte le situazioni, nella resa globale di ottimi interpreti in stato di grazia.

*Al termine della proiezione sarà offerto un assaggio di salumi


18/5 giovedì

SUPERSIZE ME / USA, 2004
Regia di Morgan Spurlock.
Un mese «suicida» di dieta fast food. Un mese di «dieta» da Mc Donald’s per il regista e cavia Morgan Spurlock che da vegetariano stretto slow food è diventato fast food a tre pasti al giorno, rischiando la vita. Fegato in poltiglia, top di colesterolo, in panne i trigliceridi, un disastro: nasce nel Thanksgiving Day 2002 l’istruttivo documentario in cui l’autore ripercorre la via crucis gastronomica. Inserendosi, con dati opinioni e diagrammi scientifici, in un discorso sull’omologazione dei gusti non solo a tavola e sui controlli dei cibi: ci sono cause in America contro Mc Donald’s che intanto ha ritirato i supersize, la razione maxi di patatine e Coca. Esami del sangue e ironia del cervello negli States dominati dagli obesi, mentre noi siamo invasi dalle ricette no stop in tv.
Da Il Corriere della Sera, 9 aprile 2005

*La serata proseguirà al ristorante con un assaggio di pizzette, bruschette ecc. (le prenotazioni si accettano prima dell’inizio della proiezione).

 

25/5 giovedì

LA GRANDE ABBUFFATA
ITALIA, FRANCIA, 1973
Regia di Marco Ferreri.
Quattro amici decidono di suicidarsi in una orgia di cibo e di sesso. Si ritirano in una vecchia villa parigina assediata da palazzi moderni. Muoiono uno ad uno oppressi da colossali mangiate. Sacerdotessa della loro morte è Andréa Ferréol.
*Al termine della proiezione sarà offerto un assaggio di dolci.

 


Per maggiori informazioni rivolgiti a:

Note legali - Privacy - Elenco siti tematici