Comune Cavezzo
Amministrazione Trasparente
URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico
Biblioteca Comunale
Speciale Scuola
Polizia Municipale
Protezione Civile
Servizio Civile Nazionale
Associazione Comuni Modenesi Area Nord
Associazioni
SMS Traffic
Iscriviti alla newsletter del Comune di Cavezzo

Conseguimento dell'abilitazione all'uso di gas tossici
Autore:servizi sanitari e assistenziali - Ultimo Aggiornamento:03/08/2013 8.20.42 Stampa Documento


Requisiti

Il richiedente deve essere in possesso della licenza di Scuola Media Inferiore (o di altro titolo di studio superiore).

La richiesta di essere  ammesso a sostenere l’esame di abilitazione  va presentata in carta bollata all'Ufficio Servizi Sociali del Comune di Cavezzo e deve contenere le seguenti indicazioni:

-generalità complete del richiedente (cognome e nome, data e luogo di nascita, residenza ed eventuale domicilio) rese con autocertificazione ai sensi del DPR n° 445/2000;

-recapito telefonico;

-codice fiscale;

-indicazione del o dei  gas per cui viene richiesta l’abilitazione;

-dichiarazione di non aver riportato condanne penali né di avere procedimenti in corso;

-dichiarazione di avvenuto compimento degli studi obbligatori e indicazione del titolo di studio conseguito precisando anno di conseguimento e scuola o istituto;

 

Alla domanda vanno allegate due foto tessera uguali e recenti, firmate dal richiedente  di cui una autenticata.

 

I candidati ammessi dovranno sostenere un esame  che avrà luogo a Bologna. Il candidato dovrà dimostrare di possedere una sufficiente conoscenza delle modalità relative alla manipolazione ed all'utilizzazione dei gas tossici nonché delle norme cautelative con speciale riguardo all'impiego di maschere e di altri mezzi di protezione .Gli esami verteranno anche sul regolamento di cui al Regio Decreto  n° 147 del 09.01.1927

 

Scadenze

Annualmente si tengono due sessioni di esami. A febbraio/marzo di ogni anno deve presentare domanda chi intende partecipare alla sessione primaverile (che si tiene in aprile/maggio). Ad agosto/settembre deve presentare domanda chi intende partecipare alla sessione autunnale (che si tiene in ottobre/novembre).

 

La patente di abilitazione deve essere revisionata ogni 5 anni e deve essere restituita al Comune in caso di cessazione dell’utilizzo.

 

Il titolare di patente è tenuto a comunicare al Comune ogni successiva variazione di residenza.      
 

Documenti da Scaricare:


Per maggiori informazioni rivolgiti a:

Note legali - Privacy - Elenco siti tematici