Comune Cavezzo
Amministrazione Trasparente
URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico
Biblioteca Comunale
Speciale Scuola
Polizia Municipale
Protezione Civile
Servizio Civile Nazionale
Associazione Comuni Modenesi Area Nord
Associazioni
SMS Traffic
Iscriviti alla newsletter del Comune di Cavezzo

Staffetta contro la violenza sulle donne
Autore:Chiara Fattori - Ultimo Aggiornamento:11/05/2009 19.54.48 Stampa Documento


Staffetta contro la violenza.jpg

Nella sala culturale di Villa Giardino, a Cavezzo, venerdì 15 maggio 2009 con inizio alle 21,15 si tiene  la presentazione dell'iniziativa "Staffetta di donne contro la violenza sulle donne", organizzata da UDI Cavezzo.

Intervengono Rosanna Galli e Daniela Ricci dell'UDI Modena e Donatella Baraldi dell' "Associazione Gruppo Donne e Giustizia Modena".

Possono partecipare tutti i cittadini. Sono escluse rappresentanze di partiti. La Staffetta è autofinanziata. La serata ha il patrocinio del Comune di Cavezzo.

Con la "Staffetta di donne contro la violenza sulle donne" (evento nazionale promosso da UDI -Unione Donne in Italia- che durerà un anno) le organizzatrici intendono denunciare la violenza che ogni giorno, in ogni parte del mondo,  colpisce le donne di ogni età nelle sue forme più svariate, dalle più eclatanti alle più subdole. 

Simbolo e testimone  un'anfora con due manici portata da due donne che la consegneranno ad altre due, nel paese successivo, sempre pubblicamente. Strada facendo, ogni donna potrà mettere nell’anfora un biglietto con i propri pensieri, denunce, parole o immagini.

L'iniziativa sta attraversando l’Italia per dire che la violenza sessuata stravolge i rapporti tra i generi. Fra l'altro ha lo scopo d'incoraggiare le più giovani e le donne che, nate altrove, vivono qui, a trovare le loro parole originali contro la violenza sulle donne.

 

 


Per maggiori informazioni rivolgiti a:

Note legali - Privacy - Elenco siti tematici