Comune Cavezzo
Amministrazione Trasparente
URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico
Biblioteca Comunale
Speciale Scuola
Polizia Municipale
Protezione Civile
Servizio Civile Nazionale
Associazione Comuni Modenesi Area Nord
Associazioni
SMS Traffic
Iscriviti alla newsletter del Comune di Cavezzo

Agevolazioni sul costo dell'acqua
Autore:Ufficio Servizi Sanitari ed Assistenziali - Ultimo Aggiornamento:12/06/2009 7.56.55 Stampa Documento


 Può richiedere l'agevolazione l’utente che attesta un valore Isee (effettivo oppure simulato/presunto) del nucleo familiare inferiore o uguale a € 10.000,00.

L’agevolazione  può essere richiesta sia se il contatore  è intestato a uno dei componenti della famiglia sia se è intestato al condominio nel caso in cui  il richiedente  non abbia  un contatore individuale.

Quest’anno  gli utenti che hanno modificato la loro condizione reddituale nell’anno in corso a causa di  cassa integrazione, mobilità, disoccupazione, cessazione di attività, licenziamento (riconducibili all’attuale crisi economica) possono  richiedere l’agevolazione presentando un’autodichiarazione di Isee simulato, ovvero relativa al reddito presunto per l'intero anno 2009.

COME PRESENTARE LA DOMANDA
Per la presentazione della domanda occorre compilare la modulistica sottostante (scaricabile anche dal sito internet www.ato.mo.it) e allegare la certificazione Isee rilasciata dai Centri di Assistenza Fiscale (CAF) o dall’Ufficio Relazioni col Pubblico per i residenti a Cavezzo.

QUANDO E A CHI VA PRESENTATA LA DOMANDA
La domanda assieme alla certificazione Isee  può essere presentata in Comune - Ufficio Relazioni col Pubblico o Ufficio Servizi Sociali- che provvederà a trasmetterla all’Ente Gestore oppure può essere presentata ad AIMAG  per posta, via fax o con consegna diretta entro il 30 novembre 2009.
Nel caso in cui l’Isee sia simulata per l'anno in corso, la domanda può essere presentata entro il 30 giugno oppure entro il 30 novembre 2009.

COME SARA’ ACCREDITATA L’AGEVOLAZIONE:

L’agevolazione verrà applicata nella prima bolletta del 2010.

La misura dell’agevolazione è la seguente:

FASCE ISEE                                                Sconto massimo annuo

1° fascia – Indicatore ISEE </= € 0                                   € 150,00

2° fascia – Indicatore ISEE da € 0,01 a € 2.750,00           € 130,00

3° fascia – Indicatore ISEE da € 2.750,01 a € 5.500,00    € 90,00

4° fascia – Indicatore ISEE da € 5.500,01 a € 7.500,00    € 60,00

5° fascia – Indicatore ISEE da € 7.500,01 a € 10.000,00  € 30,00

Per maggiori informazioni:

informazioni generali sulle agevolazioni

Modulo agevolazione con certificazione ISEE redditi 2008

Modulo agevolazioni con autodichiarazione ISEE redditi presunti 2009

 


Per maggiori informazioni rivolgiti a:

Note legali - Privacy - Elenco siti tematici