Comune Cavezzo
Amministrazione Trasparente
URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico
Biblioteca Comunale
Speciale Scuola
Polizia Municipale
Protezione Civile
Servizio Civile Nazionale
Associazione Comuni Modenesi Area Nord
Associazioni
SMS Traffic
Iscriviti alla newsletter del Comune di Cavezzo

Cavezzo dei Gavioli al Festival di Longiano
Autore:Chiara Fattori - Ultimo Aggiornamento:18/08/2009 12.30.28 Stampa Documento


Al festival di Longiano.jpg

Domenica 13 settembre 2009 il Comune di Cavezzo insieme con l'associazione Auser è presente al Festival di Longiano, il meeting internazionale dell'antico organetto organizzato a cadenza biennale dall'Associazione Italiana di Musica Meccanica.

Cavezzo è infatti patria di Giacomo e Lodovico Gavioli, tra i massimi artefici della musica meccanica europea, oltrechè raffinati creatori di orologi da torre.
Padre e figlio, nel 1818 Giacomo e Lodovico da Cavezzo si trasferirono a Modena, dove ebbe inizio la grande avventura, che portò Lodovico a creare una fabbrica di organi nella Parigi di metà Ottocento. Ancora oggi nello straordinario mondo della musica meccanica gli organi Gavioli sono rinomatissimi.

Cavezzo ha riscoperto i propri illustri cittadini  nel 2007, quando ha dato il via all’operazione di recupero di una vecchia lapide del 1908 dedicata ai Gavioli.
Oggi la lapide, in pietra di Verona, 230 cm. di base per 116 cm. in altezza, con l’effigie di Giacomo e Lodovico su due medaglioni bronzei, fa bella mostra di sé nella Piazzetta del Municipio di Cavezzo.

Il ritorno della vecchia lapide, promosso e finanziato dal Comune di Cavezzo con  il concorso della Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, è stato realizzato da Alchimia, un laboratorio con sede a Cavezzo specializzato nel restauro dei beni immobili e dei beni storici ed artistici.

Mentre proseguivano i lavori di recupero della lapide dedicata ai Gavioli, si è intrapreso un’esplorazione di testi e di fonti diverse, tra cui innumerevoli pagine di internet. Una sintesi delle  vicende esistenziali e professionali della famiglia Gavioli è in un libro pubblicato dal Comune di Cavezzo nel 2008 con il titolo Le guerre, la musica, il tempo.

Questo viaggio di scoperta e di riscoperta ha creato le circostanze per visitare, tra l'altro,  il museo di Villa Silvia a Cesena, gestito dall'Associazione Italiana di Musica Meccanica, dove è possibile ascoltare e vedere in funzione un grande orchestrion Gavioli, famoso per la potenza e la qualità del suono.

Per tutte le informazioni sul Festival di Longiano:
http://www.ammi-italia.com/page4/festivalongiano/festivalongiano.html

 

 


Per maggiori informazioni rivolgiti a:

Note legali - Privacy - Elenco siti tematici