Comune Cavezzo
Amministrazione Trasparente
URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico
Biblioteca Comunale
Speciale Scuola
Polizia Municipale
Protezione Civile
Servizio Civile Nazionale
Associazione Comuni Modenesi Area Nord
Associazioni
SMS Traffic
Iscriviti alla newsletter del Comune di Cavezzo

Anagrafe canina
Autore:Ufficio Relazioni con il Pubblico - Ultimo Aggiornamento:05/10/2015 9.42.42 Stampa Documento


Normativa di riferimento:
L. 281/91 - L.R. 7/00 - D.P.G.R. 2493/88 - L.R. 27/00 e della DGR 139/2011.

Requisiti:
- essere residente nel comune di Cavezzo (si iscrivono i cani di proprietari residenti a Cavezzo anche se il cane vive di fatto in altro comune);
- essere maggiorenne;
- essere proprietario di cani.

Modalità di richiesta ed erogazione:
L'iscrizione del cane va effettuata dal proprietario del cane presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico. 
All'atto dell'iscrizione del cane viene consegnato un microchip in confezione sterile e viene rilasciata ricevuta di iscrizione. 
L'inserimento del microchip sotto cute viene eseguito rivolgendosi ad un veterinario libero professionista o al Servizio Veterinario dell'Azienda Usl entro 30 giorni dall'iscrizione all'anagrafe canina.
La certificazione del veterinario che attesta l'avvenuto inserimento del microchip dovrà essere consegnata entro 7 giorni all'Ufficio Relazioni con il Pubblico.
La documentazione dovrà essere custodita dal proprietario per l'esibizione agli addetti alla vigilanza e al controllo. I dati personali dei proprietari degli animali iscritti all'anagrafe regionale vengono trattati con modalità informatizzata ed inseriti nella Banca dati Regionale.

Documenti da presentare:
Pedigree eventuali per cani di razza.
Numero di microchip e/o tatuaggio di cani iscritti precedentemente.

Costi:
Il costo del microchip è di euro 5,00.
L'iscrizione all'anagrafe è gratuita.
Non esiste alcuna tassa sui cani.
Il costo dell'applicazione del microchip è a carico dei proprietari.
Le spese veterinarie documentate possono essere detratte dalla dichiarazione dei redditi.

Notizie utili:
Il mancato rispetto degli obblighi di cui sopra comporta l'applicazione di sanzioni amministrative variabili da 51 a 232 euro. Il sistema di identificazione a microchip risulta particolarmente utile:
- in caso di smarrimento/ritrovamento;
- in caso di furto;
- per prevenire il randagismo;
- per scoraggiare l'abbandono;
I vantaggi del microchip (tatuaggio elettronico) sono:
- è completamente indolore per l'animale;
- è innocuo, non interagisce con l'organismo dell'animale, non contiene batterie né altri componenti dannosi;
- è rapido da applicare e inalterabile nel tempo;
- consente un' identificazione, immediata e inconfutabile;
- non lascia segni visibili.

 


 

 

Documenti da Scaricare:


Per maggiori informazioni rivolgiti a:

Note legali - Privacy - Elenco siti tematici