Comune Cavezzo
Amministrazione Trasparente
URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico
Biblioteca Comunale
Speciale Scuola
Polizia Municipale
Protezione Civile
Servizio Civile Nazionale
Associazione Comuni Modenesi Area Nord
Associazioni
SMS Traffic
Iscriviti alla newsletter del Comune di Cavezzo

Ne abbiamo fatte di tutti i colori
Autore:Ufficio Cultura - Ultimo Aggiornamento:27/02/2012 17.33.02 Stampa Documento


La Bottega dei Mestieri.JPG

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il laboratorio espressivo-creativo per disabili adulti di Medolla
La Bottega dei Mestieri
e
Domus Assistenza
Società Cooperativa Sociale

presentano

"Ne abbiamo fatte di tutti i colori"
esposizione di pittura, disegno, mosaico, ricamo, ceramica

a Cavezzo (Modena), dal 3 all'11 marzo 2012
nella sala culturale di Villa Giardino, via Cavour, 24

Orari di apertura:
- sabato 3 marzo, 14,30-17,30
- domenica 4 marzo, 10,30-12,30 e 14,30-17,30
- da lunedì 5 a venerdì 9 marzo, apertura su prenotazione per scuole, centri educativi, gruppi
- sabato 10 e domenica 11 marzo, 10,30-12,30 e 14,30-17,30

Info e prenotazioni:
Centro diurno "La Nuvola", 0535.22462
Bottega dei Mestieri, 338.1078433

Enti promotori:
Unione Comuni Modenesi Area Nord
Domus Assistenza Società Cooperativa Sociale
Attività integrativa Bottega dei Mestieri

Compartecipazione:
Comune di Cavezzo, Assessorato Cultura

La Bottega dei Mestieri è un laboratorio creativo-espressivo che ospita 26 utenti diversamente abili residenti nei nove comuni dell’Unione; pur essendo dell’U.C.M.A.N. viene gestito in appalto da Domus Assistenza Società Cooperativa Sociale.

La mostra si intitola “Ne abbiamo fatte di tutti i colori”, sia per non avanzare grosse pretese di “artisticità”, sia per evidenziare, in modo ironico, che il lavoro all’interno del laboratorio ha una forte componente di gioco e di sperimentazione espressiva.

Si tratta essenzialmente di un’esposizione collettiva che raccoglie le opere più rappresentative realizzate nell’ultimo anno da tutti gli utenti che frequentano il Servizio ed è costituita da dipinti, mosaici, oggetti in terracotta, disegni e ricami.

Con questa iniziativa s’invita lo spettatore a lasciarsi trasportare dalle emozioni e dalle sensazioni che le forme e i colori suscitano, a entrare in empatia, a provare il sentimento che ha animato l’”artista”; ogni singola opera diventa, in questo modo, uno strumento privilegiato di comunicazione fra l’autore e chi osserva la sua opera.

 


Per maggiori informazioni rivolgiti a:

Note legali - Privacy - Elenco siti tematici