Comune Cavezzo
Amministrazione Trasparente
URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico
Biblioteca Comunale
Speciale Scuola
Polizia Municipale
Protezione Civile
Servizio Civile Nazionale
Associazione Comuni Modenesi Area Nord
Associazioni
SMS Traffic
Iscriviti alla newsletter del Comune di Cavezzo

Dichiarazione di nascita
Autore:Servizi demografici - Ultimo Aggiornamento:16/09/2016 8.23.27 Stampa Documento


Normativa di riferimento
Ordinamento dello Stato Civile DPR 3 novembre 2000 n. 396, Codice Civile

Requisiti e modalità  e termini di presentazione della dichiarazione
Le dichiarazioni di nascita sono rese direttamente all'Ufficiale dello Stato Civile.

La dichiarazione deve essere presentata preferibilmente dal padre o dalla madre: 

  • entro 3 giorni dalla nascita presso la Direzione Sanitaria dell'ospedale o della casa di cura dove è avvenuto il parto e la dichiarazione può essere effettuata oltre che dal genitore anche da un assistente al parto;
  • entro 10 giorni dalla nascita presso il Comune dove è avvenuto il parto e la dichiarazione può essere effettuata oltre che dal genitore anche da un assistente al parto;
  • entro 10 giorni dalla nascita presso il Comune di residenza dei genitori e la dichiarazione può essere effettuata solo direttamente da un genitore.

Nel caso in cui i genitori non risiedono nello stesso Comune, salvo diverso accordo tra loro, la denuncia è fatta presso il Comune di residenza della madre.
L'iscrizione anagrafica nel Comune di residenza avviene d'ufficio, a seguito di comunicazione da parte dell'Ufficio di Stato Civile che ha iscritto l'atto.

Documenti da presentare
Attestazione di nascita rilasciata dal medico o dall' ostetrica.
Documento d'identità del dichiarante.
Nel caso di cittadini stranieri l'Ufficio può richiedere altri documenti necessari per la corretta redazione dell'atto.

Costo
Nessuno.

 


Per maggiori informazioni rivolgiti a:

Note legali - Privacy - Elenco siti tematici