Comune Cavezzo
Amministrazione Trasparente
URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico
Biblioteca Comunale
Speciale Scuola
Polizia Municipale
Protezione Civile
Servizio Civile Nazionale
Associazione Comuni Modenesi Area Nord
Associazioni
SMS Traffic
Iscriviti alla newsletter del Comune di Cavezzo

Commissione per la qualità architettonica ed il paesaggio
Autore:Sportello Unico per l'Edilizia - Ultimo Aggiornamento:06/07/2015 14.11.26 Stampa Documento


Il Comune di Cavezzo ha indetto un avviso pubblico per la nomina dei cinque componenti della Commissione per la qualità architettonica e il paesaggio per il periodo 2015-2019. Il bando, che rimarrà aperto fino alle ore 13 del  05 agosto 2015, mira alla costituzione della Commissione che sostituirà l’attuale in scadenza.

La Commissione per la qualità architettonica e il paesaggio è un organo consultivo cui spetta l’emanazione di pareri, obbligatori e non vincolanti, sugli aspetti compositivi e architettonici degli interventi e sul loro inserimento nel contesto urbano, paesaggistico e ambientale. Si tratta di un organo a carattere esclusivamente tecnico, con componenti solo esterni all’Amministrazione comunale, con elevata competenza, specializzazione ed esperienza in materia urbanistica, dei beni culturali storico-testimoniali, dei beni paesaggistici, della tutela di ambiente, agricoltura e paesaggio, e della storia dell’architettura e restauro. Ai componenti della Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio è corrisposto un gettone di presenza.

La Commissione sarà nominata dalla Giunta Comunale, su proposta di apposita commissione interna, sulla base del titolo di studio, dell’esperienza maturata, della professionalità, del livello di specializzazione raggiunti, delle conoscenze possedute e della conoscenza del territorio del Comune di Cavezzo.

Possono presentare domanda tutti gli interessati, esterni all’Amministrazione comunale, in possesso dei seguenti requisiti: diploma universitario/diploma di laurea o diploma di scuola media superiore relativi a materie attinenti all’uso, alla pianificazione e alla gestione del territorio e del paesaggio, alla progettazione edilizia ed urbanistica, alla tutela dei beni architettonici e culturali, alla storia dell’architettura e al restauro, alle scienze geologiche, naturali, geografiche, ambientali, agrarie e forestali; qualificata esperienza, almeno triennale se laureati ed almeno quinquennale se diplomati, nell’ambito della libera professione o in qualità di pubblico dipendente o attraverso altra esperienza professionale analoga, anche in qualità di docente universitario. Particolare interesse rivestono le esperienze di conoscenza approfondita del territorio.

A garanzia della rotazione, non possono candidarsi alla presente selezione coloro che hanno fatto parte della Commissione negli ultimi 10 anni.
La domanda di candidatura, da redigersi in carta semplice secondo il modulo predisposto dal Comune e allegato all’avviso pubblico dovrà essere corredata di curriculum vitae, copia di un documento di identità e documenti comprovanti l’esperienza professionale richiesta, e dovrà essere inviata nel rispetto di quanto stabilito nell’avviso pubblico per la selezione dei componenti della commissione per la qualità architettonica ed il paesaggio.       

 

Documenti da Scaricare:


Per maggiori informazioni rivolgiti a:

Note legali - Privacy - Elenco siti tematici