Comune Cavezzo
Amministrazione Trasparente
URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico
Biblioteca Comunale
Speciale Scuola
Polizia Municipale
Protezione Civile
Servizio Civile Nazionale
Associazione Comuni Modenesi Area Nord
Associazioni
SMS Traffic
Iscriviti alla newsletter del Comune di Cavezzo

Passaporto a lettura ottica per chi va negli USA
Autore:Ghelfi Cinzia - Ultimo Aggiornamento:07/09/2004 9.12.11 Stampa Documento


passaporto.jpg

Con circolare ministeriale datata 19/07/2004 Ŕ stato imposto l'obbligo a partire dal 26 ottobre 2004 di munirsi di passaporto a lettura ottica individuale anche per i minori ai fini dei benefici del Visa Waiver Program.
Il Visa Waiver Program consente ai cittadini dei Paesi a cui vi hanno aderito, tra cui l'Italia, di entrare negli Stati Uniti per turismo o per affari senza visto e restarci per un periodo non superiore a 90 giorni.

Si ricorda che i passaporti a lettura ottica sono stati rilasciati in Italia a partire dal 15 aprile 1998, per cui chi dovesse essere in possesso di un passaporto rilasciato in data anteriore dovrÓ dotarsi del nuovo documento, altrimenti, dovrÓ richiedere il visto d’ingresso. Se si ha un passaporto rilasciato in data successiva Ŕ bene controllare se il libretto Ŕ a lettura ottica o meno.

Le AutoritÓ USA hanno ribadito che ciascun componente del gruppo familiare o del gruppo di viaggiatori dovrÓ essere munito di passaporto individuale a lettura ottica, neonati e bambini compresi. Infatti i nomi dei minori iscritti nei passaporti nazionali attualmente in uso non possono essere inseriti nella banda ottica.

Coloro che intendessero utilizzare ancora il vecchio passaporto o i figli iscritti nei passaporti dei genitori dovranno fare richiesta di visto di ingresso in quanto non potranno usufruire del Visa Waiver Program.

Le AutoritÓ americane confermano inoltre, che a partire dal 30 settembre 2004, il Dipartimento per la Sicurezza Nazionale inizierÓ a registrare automaticamente al momento del loro ingresso negli USA, anche i viaggiatori che usufruiscono del Visa Waiver Program. Tale registrazione comporta lo scatto di una foto digitale e la scannerizzazione elettronica del dito indice della mano destra e di quella sinitra.

 
Vedi anche:



Per maggiori informazioni rivolgiti a:

Note legali - Privacy - Elenco siti tematici