Comune Cavezzo
Amministrazione Trasparente
URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico
Biblioteca Comunale
Speciale Scuola
Polizia Municipale
Protezione Civile
Servizio Civile Nazionale
Associazione Comuni Modenesi Area Nord
Associazioni
SMS Traffic
Iscriviti alla newsletter del Comune di Cavezzo

Sistemi di ritenuta per i bambini in auto
Autore:Comandante Egidio Michelini - Ultimo Aggiornamento:21/07/2015 11.18.16 Stampa Documento


Come si può salvare la vita ad un bimbo trasportato in automobile ?

Il modo è molto semplice ! Osservando le poche norme scritte  proteggeremo la vita dei bimbi durante i viaggi anche per piccoli tratti.

Ricordatelo sempre e usate correttamente i sistemi di ritenuta.

CAMPAGNA BIMBI SICURI IN AUTO

Facciamo diventare abituale il gesto che può salvare la vita ai nostri figli.

Nei viaggi in macchina, anche nei piccoli tratti, allacciamoli ai loro seggiolini.

  • Se l'autoveicolo ha solamente i posti anteriori ( esempio la Smart ), il bambino non può essere portato in soprannumero sulle ginocchia.
  • Tutti i bambini al di sotto dei dodici anni e di altezza inferiore al metro e mezzo devono fare uso di seggiolino o adattatore: questo vale per i posti anteriori e per quelli posteriori.
  • Unica eccezione per quelli di età inferiore ai tre anni: possono essere trasportati liberamente sui sedili posteriori purchè accompagnati da un passeggero di età non inferiore ai 16 anni.
  • Per i bimbi e bimbe che hanno meno di un anno il consiglio migliore è quello di sistemare il seggiolino sui sedili posteriori e in posizione centrale per protezione dagli urti laterali.
  • Per i bambini da uno a sei anni l'apposito seggiolino potrebbe essere privo di proprie cinture di sicurezza; in questo caso il piccolo va assicurato con le normali cinture in dotazione alla vettura, pertanto occorrerà regolarne la lunghezza e l'altezza a seconda dei vestiti che indossa.
  • Dai sei ai dodici anni, al seggiolino trova facile sostituzione il cosidetto cuscino per bambini.

QUALI LE SANZIONI ?

Oltre alla sanzione di 81,00 euro, è previsto:

  • detrazione di 5 punti sulla patente per ogni infrazione relativa alla normativa sulle cinture di sicurezza e/o seggiolini
  • per le patenti rilasciate successivamente al 1° ottobre 2003 a soggetti che non siano già titolari di altra patente di categoria B o superiore, i punti riportati nella presente tabella, sono raddoppiati qualora le violazioni siano commesse entro i primi tre anni dal rilascio.
  • è prevista la sospensione della patente fino a 2 mesi alla seconda violazione in due anni.
 


Per maggiori informazioni rivolgiti a:

Note legali - Privacy - Elenco siti tematici