Comune Cavezzo
Amministrazione Trasparente
URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico
Biblioteca Comunale
Speciale Scuola
Polizia Municipale
Protezione Civile
Servizio Civile Nazionale
Associazione Comuni Modenesi Area Nord
Associazioni
SMS Traffic
Iscriviti alla newsletter del Comune di Cavezzo

Esercizio del diritto di voto per i cittadini dell'Unione Europea
Autore:Ufficio Elettorale - Ultimo Aggiornamento:23/09/2016 12.21.30 Stampa Documento


Normativa di riferimento:
- art. 48 della Costituzione;
- T.U. 20 marzo 1967, n. 223, recante "Disciplina dell'elettorato attivo e della tenuta e revisione delle liste elettorali";
- D.L. 24 giugno 1994, n. 408, recante "Disposizioni urgenti in materia di elezioni al Parlamento Europeo" attuativa della Direttiva 93/109/CE;
- D. Lgs. 12 aprile 1996, n. 197 recante "Attuazione della direttiva 94/80/CE concernente le modalità di esercizio del diritto di voto e di eleggibilità alle elezioni comunali per i cittadini dell'Unione Europea che risiedono in uno Stato membro di cui non hanno la cittadinanza".

Descrizione:
I cittadini stranieri membri di uno Stato dell'Unione Europea, residenti nel territorio comunale, possono esercitare in Italia il diritto di voto per l'elezione del Parlamento Europeo e per le elezioni comunali. A tal fine debbono presentare al Sindaco apposita istanza di iscrizione nelle liste elettorali aggiunte; è possibile chiedere l'iscrizione anche ad una sola lista elettorale aggiunta, cioè chiedere di esercitare il diritto di voto alle sole elezioni europee oppure alle sole elezioni comunali.
L'iscrizione alla lista elettorale aggiunta per le elezioni europee consente di esercitare il diritto di voto per i rappresentanti dell'Italia all'elezione del Parlamento Europeo: in alternativa è possibile chiedere al proprio Consolato di votare per i rappresentanti dello Stato di appartenenza.
L'iscrizione alla lista aggiunta per le elezioni comunali consente di esercitare il diritto di voto per il Sindaco di Cavezzo, per i membri del Consiglio Comunale.

Requisiti:
- avere la cittadinanza in uno dei Paesi membri della Unione Europea: Austria, Belgio, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Grecia, Germania, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.
- essere residenti nel Comune di Cavezzo.
- godere dei diritti politici, sia con riferimento all'ordinamento del Paese d'origine che di quello Italiano.

Modalità:
L'istanza di iscrizione nelle liste elettorali aggiunte può essere presentata, non oltre il novantesimo giorno anteriore alla data fissata per la consultazione elettorale, presso l'Ufficio Elettorale del Comune di Cavezzo, presentando un documento di identità in corso di validità.

Durata:
Fino a richiesta di cancellazione da parte dell'interessato oppure cancellazione d'ufficio per trasferimento della residenza in altro luogo, per perdita della capacità elettorale o per decesso.

Costo:
L'iscrizione è gratuita.

 

 

 


Per maggiori informazioni rivolgiti a:

Note legali - Privacy - Elenco siti tematici