Telefono: 0535-49850     Fax: 0535-49840     Email: comunecavezzo@cert.comune.cavezzo.mo.it    

Cavezzo. Chiesa parrocchiale di Sant’Egidio Abate. Scagliola policroma di Annibale Griffoni

Pannelli Por Fesr, Turismo e Cultura    6/07/2019
Stampa

Cavezzo. Chiesa parrocchiale di Sant’Egidio Abate Scagliola policroma di Annibale Griffoni (Carpi, 1619 –1679) nel dossale dell’altar maggiore.

Nel dossale*  si vedono raffigurati due gruppi di edifici ai lati di un corso d’acqua attraversato da un ponticello. Particolarmente suggestiva è l’ipotesi secondo cui l’immagine rimanda a Cavezzo nel Seicento, con il cavo Canalino che sfocia nel fiume Secchia, a destra la chiesa di Sant’Egidio, a sinistra un gruppo di abitazioni. Sembra che se ne possa trovare conferma da un confronto con una pianta di Gian Battista Boccabadati (1634 –1696) dall’Atlante delle Piante del Distretto di Modena, 1687.

* Dossale: elemento ornamentale retrostante l’altare.

Rielaborazione grafica di un particolare. Augusto Neri, 2014.

Torna all'inizio dei contenuti