Telefono: 0535-49850     Fax: 0535-49840     Email: comunecavezzo@cert.comune.cavezzo.mo.it    

Conducente non identificato

Procedure, Viabilità e Trasporti    23/02/2004
Stampa

La nuova formulazione dell’articolo 126 bis Codice della Strada prevede che, quando non è stato possibile identificare il conducente responsabile dell’infrazione per la quale è prevista una decurtazione di punti ( esempio: telefonino ” al volo “, velocità e/o sorpasso ” al volo ” o con rilevatori di velocità, sosta vietata spazio invalidi, autobus, ecc.), il proprietario del veicolo deve comunicare, entro sessanta giorni dalla richiesta, all’organo di polizia che procede, i dati personali e della patente del conducente al momento della commessa violazione.Se il proprietario del veicolo omette di fornirli, si applica a suo carico la sanzione prevista dall’articolo 126-bis, comma 2. ( €. 286,00 ).

Torna all'inizio dei contenuti