Telefono: 0535-49850     Fax: 0535-49840     Email: comunecavezzo@cert.comune.cavezzo.mo.it    

Deposito richiesta installazione SRB e telefonia mobile

Notizie    28/05/2020
Stampa

Si comunica che è stata depositata presso lo Sportello Unico per le Attività produttive e trasmessa agli uffici comunali, richiesta di autorizzazione per l’installazione di una Stazione Radio Base di telefonia mobile da parte del gestore ILIAD S.p.A., in data 18/05/2020, prot.n.5564, da realizzarsi a
Ponte Motte in via Cavour altezza civico 360, in un sito di proprietà privata.
L’avviso di deposito della richiesta è pubblicato sull’Albo pretorio informatico per 30 giorni decorrenti dal 28/05/2020.
I soggetti interessati/legittimati possono prendere visione dell’avviso fino alle ore 12.00 del 27/06/2020.
Eventuali osservazioni possono essere presentate allo Sportello Unico per l’Edilizia del Comune di Cavezzo nei 30 giorni successivi alla pubblicazione del 28/05/2020 e pertanto fino al 27/06/2020, secondo le modalità indicate nell’avviso di deposito.

La localizzazione del sito è visibile nella planimetria .

Per informazioni i soggetti interessati possono:
– contattare lo Sportello Unico per l’Edilizia, Unità operativa Ambiente, responsabile del
procedimento Ing. Malagoli Agnese al numero 0535/49850 (centralino) dalle 8:00 alle 13:00, dal
lunedì al sabato,
– inviare e-mail all’indirizzo edilizia.ambiente@comune.cavezzo.mo.it
– presentare istanza di accesso agli atti.

Il catasto degli impianti (antenne – Stazione Radio Base) presenti sul territorio comunale è
consultabile sul sito dell’Arpae al seguente link https://www.arpae.it/cem/webcem/modena/#

Si comunica altresì che il Sindaco ha adottato in data odierna, anche su segnalazione
dell’Assessorato all’Ambiente, Ordinanza n.1634 ad oggetto “DIVIETO DI SPERIMENTAZIONE
E/O INSTALLAZIONE DEL 5G NEL TERRITORIO COMUNALE” pubblicata sull’Albo pretorio
informatico. L’utilizzo della tecnologia 5G è previsto dall’attuale normativa nazionale solo a partire dal 1 luglio 2022.

Torna all'inizio dei contenuti