Telefono: 0535-49850     Fax: 0535-49840     Email: comunecavezzo@cert.comune.cavezzo.mo.it    

Fossi di scolo delle acque: pulizia espurgo manutenzione

Ambiente, Casa, Commercio, artigianato, imprese e agricoltura, Procedure    17/02/2014
Stampa

Qui in allegato il testo completo dell’ordinanza del Responsabile del Servizio di Polizia municipale di Cavezzo in data 31 gennaio 2014, con cui è fatto obbligo ai proprietari frontisti di provvedere al mantenimento di tutte le condizioni di perfetta funzionalità ed efficienza dei cavi, canali e fossi di scolo, al fine di evitare allagamenti, ristagni o comunque ostacoli allo scorrimento delle acque.

Più precisamente si ordina di provvedere:

  • al mantenimento delle sponde dei fossi laterali alle strade, in modo da impedire il franamento del terreno;
  • alla pulizia ed espurgo dei fossi di scolo e di irrigazione in modo da garantire il libero deflusso delle acque;
  • all’eliminazione e allontanamento della vegetazione esistente sul fondo, sulle rive interne dei fossi e canali o sul ciglio stradale.

Si fa inoltre divieto assoluto di provvedere alle operazioni qui sopra elencate attraverso l’incendio della vegetazione.

Per il dettaglio delle sanzioni a carico degli inadempienti, s’invita a leggere il testo integrale dell’ordinanza.

Documenti da scaricare:

Torna all'inizio dei contenuti