Telefono: 0535-49850     Fax: 0535-49840     Email: comunecavezzo@cert.comune.cavezzo.mo.it    

I volontari della Protezione Civile ricevuti a Roma da Papa Francesco

Notizie    17/06/2022
Stampa

Una giornata indimenticabile e densa di emozioni per tutti i partecipanti, quella organizzata dal Gruppo Comunale di Protezione di Cavezzo e dal suo coordinatore Gianni Sgarbi, durante la quale i volontari cavezzesi sono stati ricevuti da Papa Francesco in piazza San Pietro a Roma, nel corso dell’udienza settimanale. La delegazione cavezzese, poco meno di sessanta persone, era composta anche dalla sindaca Lisa Luppi, dalla giunta comunale, dal parroco di Cavezzo, don Giancarlo Dallari e dal comandante della stazione dei Carabinieri di Cavezzo, il luogotenente Marco Gelati. Al termine della catechesi, foto di rito, consegna dei doni e un breve scambio di battute con Papa Bergoglio, per l’occasione letteralmente circondato dall’affetto dei cavezzesi. Un momento particolarmente commovente, per ricordare l’impegno dei volontari della Protezione Civile al servizio della comunità, a dieci anni dai terremoti del 2012. Nel pomeriggio, l’incontro con gli amici del Municipio V di Roma, rappresentato dal consigliere Claudio Poverini e del Comitato locale della Croce Rossa Italiana, la cui presidente Marzia Pierini ha ringraziato per la collaborazione lo scorso inverno, da parte della Protezione Civile di Cavezzo, alla raccolta di coperte da consegnare ai senzatetto della capitale, unitamente a dei biglietti di auguri scritti dai bambini di Cavezzo, due dei quali, Martina e Riccardo, hanno partecipato, in qualità di ospiti d’onore, alla trasferta romana. “Si è trattato di un’occasione unica e irripetibile per la nostra comunità – ha commentato la sindaca Lisa Luppi – il giusto riconoscimento per le tante persone che anche a Cavezzo si prodigano per gli altri, mettendo a disposizione il proprio tempo e le proprie energie”.

Torna all'inizio dei contenuti