Telefono: 0535-49850     Fax: 0535-49840     Email: comunecavezzo@cert.comune.cavezzo.mo.it    

Il fondo di musica classica

Cultura, Procedure    2/02/2006
Stampa

“La vita senza musica è come un corpo senz’anima” (Cicerone)

Il Fondo di musica classica della Biblioteca multimediale di Cavezzo è una delle raccolte pubbliche nazionali del settore più consistenti.

L’Amministrazione comunale lo rilevò nel febbraio 2004 dal dott. Giampiero Mariani, grazie anche al contributo decisivo della Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola. L’attività di prestito ebbe avvio ufficiale nella primavera 2006.

Il Fondo, che si compone di 4.913 cd, abbraccia tutta la musica classica, dal Seicento al Novecento, raccogliendo, in diverse edizioni, la produzione dei compositori più famosi e quella di svariati autori “minori”.

I CD del fondo di musica classica sono disponibili al prestito locale in misura di 6 per una settimana

Per le biblioteche del Sistema è possibile attivare il prestito interbibliotecario, che è gratuito, con gli stessi limiti del prestito locale.

E’ sempre possibile l’ascolto gratuito nelle postazioni all’interno della Biblioteca.

La ricerca dei brani musicali (catalogati) costituenti il fondo può essere effettuata utilizzando il sito http://opacsol.cedoc.mo.it/SebinaOpac/Opac ,selezionando la biblioteca di Cavezzo, o rivolgendosi ai bibliotecari.
 

Torna all'inizio dei contenuti