Telefono: 0535-49850     Fax: 0535-49840     Email: comunecavezzo@cert.comune.cavezzo.mo.it    

Il voto domiciliare

Cosa fare per, Elezioni    18/02/2020
Stampa

Gli elettori affetti da grave infermità o che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, o affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l’ausilio del trasporto pubblico che i comuni organizzano in occasione delle consultazioni elettorali, possono avvalersi del voto domiciliare.

Per poter accedere al voto domiciliare deve essere fatta richiesta in carta libera entro il 9 marzo 2020 al Sindaco del Comune di Cavezzo (il termine comunque non è perentorio, e le richieste possono pervenire anche in una data successiva), allegando la certificazione sanitaria rilasciata dal funzionario dell’AUSL.

Il certificato viene rilasciato dalla Medicina legale di Modena, previa visita domiciliare da prenotare contattando il n. 059 3963150
email medicinalegale@ausl.mo.it
fax 059 3963498.

Il voto verrà raccolto presso il domicilio dell’elettore nella giornata di svolgimento del Referendum da un apposito seggio elettorale composto da un Presidente di seggio, da uno scrutatore e da un segretario.

Manifesto normativa su voto nell’abitazione di dimora

DICHIARAZIONE attestante la volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui si dimora

Torna all'inizio dei contenuti