Telefono: 0535-49850     Fax: 0535-49840     Email: comunecavezzo@cert.comune.cavezzo.mo.it    

Imposta municipale propria – IMU

Procedure, Tasse e tributi    23/03/2012
Stampa

L’imposta municipale propria, nota come IMU, è un tributo di natura patrimoniale che grava su fabbricati, aree fabbricabili e terreni agricoli, ed è stata introdotta dall’art. 13, comma 1, del D.L. n. 201/2011, con decorrenza dal 2012.

La nuova IMU, in vigore dal 2020, è disciplinata dalla Legge n. 160 del 27/12/2019.

 

ESENZIONE IMU FABBRICATI INAGIBILI

Il d.l. 27 gennaio 2022, n. 4,  convertito in legge, con modifiche, dalla legge 28/03/2022, n. 25, dispone all’art. 22-bis la proroga dell’esenzione IMU fino al 31 dicembre 2022 per i fabbricati distrutti o oggetto di ordinanze sindacali di sgombero a causa degli eventi sismici del 2012.

 

INVIO DICHIARAZIONI IMU

Si possono consegnare direttamente all’Ufficio Relazioni col Pubblico-URP di Cavezzo in Piazza Martiri della Libertà 11, che rilascia apposita ricevuta.

Possono essere spedite a mezzo Pec (posta elettronica certificata) al seguente indirizzo:

ufficiotributi.unione@pec.it

allegando una fotocopia del documento d’identità di chi firma la dichiarazione, nel caso in cui sia stata scansionata senza firma digitale.

Le dichiarazioni IMU possono essere spedite con raccomandata senza ricevuta di ritorno indicando sulla busta “Dichiarazione IMU” e l’anno d’imposta.

CALCOLO IMU su:  http://www.comuneweb.it/egov/Cavezzo/Calcolo.html

Torna all'inizio dei contenuti