Telefono: 0535-49850     Fax: 0535-49840     Email: comunecavezzo@cert.comune.cavezzo.mo.it    

Iscrizione ai servizi scolastici comunali a.s.2021/2022

Cosa fare per, Notizie, Procedure, Scuola, Servizi sul territorio    11/03/2021
Stampa

Iscrizioni online A.S. 2021/2022

Le iscrizioni ai Servizi Scolastici vanno presentate esclusivamente con modalità online collegandosi  ai seguenti indirizzi:

PER I SERVIZI PER LA SCUOLA INFANZIA:

https://unioneareanord.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=SSC_CAV_Infanzia

PER I SERVIZI PER LA SCUOLA PRIMARIA:
https://unioneareanord.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=SSC_CAV_Primaria

PER I SERVIZI PER LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO:
https://unioneareanord.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=SSC_CAV_Secondaria

(per i dettagli consulta il depliant relativo alle iscrizioni a.s. 2021/2022).

Si avvertono le famiglie che, considerata l’emergenza da COVID-19, per l’organizzazione delle Scuole e dei servizi scolastici occorrerà fare riferimento, oltre alla normativa attualmente vigente, anche ad ogni ulteriore atto normativo o provvedimento che potrà essere successivamente emanato dalle autorità competenti.

Conseguentemente, pur raccogliendo le iscrizioni ai servizi scolastici a domanda individuale, non è possibile garantirne, a priori, la fattibilità e/o le ordinarie modalità di svolgimento.

Per l’effettiva organizzazione dei vari servizi nell’anno scolastico 2021/2022 ci si riserva quindi, eventualmente, di inviare future comunicazioni dettagliate alle famiglie richiedenti.

AMMISSIONE AI SERVIZI

• Le domande di iscrizione presentate entro il 29 maggio 2021 e in possesso dei requisiti d’accesso si intendono accolte. L’ammissione al servizio avrà inizio compatibilmente con le indicazioni che verranno emanate dalle autorità competenti (Vedi nota relativa all’emergenza da Covid-19, di cui sopra) per le quali ci riserviamo di pubblicizzare modalità organizzative.
• Le domande di iscrizione non in possesso dei requisiti d’accesso si intendono NON accolte anche se presentate entro i termini; in tal caso la famiglia riceverà apposita comunicazione.

ATTENZIONE! DAL 30 maggio 2021 TUTTE LE DOMANDE PRESENTATE SARANNO CONSIDERATE “FUORI TERMINE”

Le domande di prolungamento orario e di trasporto scolastico presentate fuori termine (DOPO il 29 maggio) saranno collocate in lista d’attesa e potranno essere accolte solo in caso di posti ancora disponibili, previa comunicazione dell’Ufficio Scuola, con l’indicazione della data di inizio frequenza.

Le domande di ristorazione scolastica presentate fuori termine (DOPO il 29 giugno) si intendono comunque accolte, se in possesso dei requisiti, senza necessità di ulteriori comunicazioni.

I Servizi scolastici comunali sono:

Prolungamento orario (pre e post scuola) per le scuole dell’infanzia e primaria;

Ristorazione scolastica per le scuole dell’infanzia e primaria (solo per nuove iscrizioni);

Trasporto scolastico per le scuole primarie e secondarie di 1° grado (solo per nuove iscrizioni);

Piedibus per le scuole primarie;

Per i servizi di RISTORAZIONE SCOLASTICA E TRASPORTO SCOLASTICO si informa che chi si è già iscritto gli anni precedenti e frequenta ancora lo stesso ordine scolastico (scuola dell’infanzia o scuola primaria) NON DEVE RISCRIVERSI, in quanto l’iscrizione è automaticamente confermata per gli anni scolastici successivi. La richiesta al servizio dovrà essere rinnovata solo nell’anno di passaggio tra la scuola dell’infanzia e la scuola primaria o solo in caso di primo accesso al servizio stesso.

In ogni caso tutti gli anni le famiglie dovranno inviare all’Ufficio Scuola per e-mail le certificazioni relative a intolleranze, allergie, malattie metaboliche e le autocertificazioni relative a diete modificate per scelte etiche o religiose della famiglia.

Progetto Piedibus – sempre con modalità online è possibile anche fare richiesta di adesione al progetto Piedibus rivolto alla scuola primarie del territorio;

 

1. FORMA GIURIDICA DELLA DOMANDA

La domanda viene resa in forma di autodichiarazione ai sensi del DPR 445 del 28/12/2000. L’Amministrazione Comunale si riserva di effettuare controlli, anche a campione, sul contenuto delle dichiarazioni rilasciate dagli interessati, per verificare l’attendibilità dei dati contenuti. Ai sensi del D.P.R. n. 445 del 28/12/2000 e ss. mm. ed ii. “TESTO UNICO DELLE DISPOSIZIONI LEGISLATIVE E REGOLAMENTARI IN MATERIA DI DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA”, art. 76 “… chiunque rilascia dichiarazioni mendaci, forma atti falsi o ne fa uso… è punito ai sensi del codice penale e d elle leggi speciali in materia”.

2. RITIRI E RINUNCE

Il/La richiedente dichiara di essere a conoscenza della necessità di presentare disdetta scritta in caso di rinuncia ai servizi.

5. INTESTATARIO DEI BOLLETTINI DI PAGAMENTO

L’intestatario di tutti i bollettini di pagamento relativi all’utilizzo del servizio sarà il richiedente, salvo diversa indicazione sottoscritta sia dal richiedente sia dal nuovo intestatario, da presentare al Comune prima dell’utilizzo del servizio o in corso d’anno, ma senza valore retroattivo.

6. RETTE E AGEVOLAZIONI

L’ISEE deve essere ripresentato ogni anno scolastico.

Per tutte le informazioni relativamente alle rette, potete consultare l’informativa relativa alle iscrizioni ai servizi scolastici a.s. 2021-2022

Per richiedere agevolazioni tariffarie occorre presentare ISEE 2021 entro il 30/09/2021. La presentazione dell’ISEE può essere accolta anche fuori termine, ma con validità soltanto per le rette successive alla presentazione; non dà in alcun caso diritto a rimborsi per le quote già versate. Per ulteriori informazioni è possibile consultare l’apposita informativa per la riduzione della tariffa della mensa scolastica;

7. ATTESTAZIONI DI PAGAMENTO

A norma delle vigenti disposizioni di legge, le attestazioni degli avvenuti pagamenti devono essere conservate dalle famiglie. In caso di ricevimento di lettera di sollecito infatti DEVE ESSERE CURA dei genitori dimostrare l’avvenuto pagamento presentando la regolare quietanza.

Ai fini delle detrazioni dalla dichiarazione dei redditi delle spese sostenute per la frequenza dei servizi scolastici è necessario avere copia: degli avvisi di pagamento (bollettini) COMPLETI emessi dal Comune per la fruizione dei servizi: 1^ pagina con indicazione del contribuente, degli estremi del versamento e della somma da pagare e 2^ pagina contenente il “Dettaglio avviso”: in questa pagina sono infatti indicati i servizi per cui il bollettino è stato emesso ed i nomi e codici fiscali dei minori a cui si riferiscono (richiesti per legge); oppure delle quietanze di pagamento (ad es. l’avviso con il timbro riportante gli estremi dell’avvenuto pagamento rilasciato dagli uffici postali, oppure la ricevuta di pagamento emessa dalla banca, oppure la stampa dei movimenti bancari verso il conto del Comune).

8. INFORMAZIONE RELATIVA ALLA RACCOLTA DEI DATI PERSONALI

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016, si informa che i dati personali indicati nel presente modulo di domanda sono raccolti per l’esercizio di un compito di interesse pubblico ai sensi dell’art. 2-ter del D. Lgs 196/2003 e ss. mm. ed ii., relativo al procedimento di iscrizione ed ammissione ai servizi. Il conferimento ed il trattamento di tali dati sono obbligatori per lo svolgimento dell’attività; il loro mancato, parziale o inesatto conferimento avrà, come conseguenza, l’impossibilità a dare corso al procedimento.

I dati personali forniti saranno trattati con strumenti telematici e manuali nel rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, ai fini della tutela delle persone fisiche e altri soggetti (Regolamento Europeo n. 679/2016 e D.lgs. n.196/2003 e ss. mm. ed ii., per quanto applicabile), dai dipendenti incaricati del procedimento di iscrizione, gestione ed erogazione dei servizi e saranno conservati in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa.

I dati potranno essere comunicati ai fornitori dei servizi nonché alle scuole interessate se tale comunicazione è necessaria all’erogazione del servizio stesso.

Le informazioni sul titolare del trattamento, Responsabile della protezione dati, diritti dell’interessato sono disponibili sul sito web del Comune di Cavezzo all’indirizzo:https://www.comune.cavezzo.mo.it/privacy-policy/

9. INFO

Per ogni altra eventuale informazione, potete contattare l’Ufficio Scuola:

–       per e-mail a ufficio.scuola@comune.cavezzo.mo.it

–       presso l’Ufficio solo su appuntamento (telefonando al numero 0535/49809)

–       telefonando al numero 0535/49809.

Come effettuare l’iscrizione online

1.Il genitore deve possedere un indirizzo e-mail e un numero di cellulare.

2.Deve quindi con l’iscrizione dal sito del Comune/Servizi online/Iscrizione ai Servizi Scolastici comunali collegandosi ai link:

PER I SERVIZI PER LA SCUOLA DELL’INFANZIA:

https://unioneareanord.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=SSC_CAV_Infanzia

PER I SERVIZI PER LA SCUOLA PRIMARIA:
https://unioneareanord.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=SSC_CAV_Primaria

PER I SERVIZI PER LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO:
https://unioneareanord.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=SSC_CAV_Secondaria

3. Per chi necessita di assistenza:

chi necessita di assistenza,  deve prendere appuntamento con l’Ufficio Scuola(0535/49809) e accedere, nel giorno e nell’orario concordato, nelle modalità previste per l’accesso agli uffici pubblici in questo momento di contenimento del virus;

Torna all'inizio dei contenuti