Telefono: 0535-49850     Fax: 0535-49840     Email: comunecavezzo@cert.comune.cavezzo.mo.it    

Per chiedere l’uso di sale comunali

Associazionismo e volontariato, Cultura, Moduli scaricabili, Sport e tempo libero    23/08/2011
Stampa

 

Con deliberazione del Consiglio Comunale n. 46 del 28.06.2011 è stato approvato il Regolamento che disciplina la concessione in uso delle sale comunali.

 

Con deliberazione del Consiglio Comunale n. 6 del 12.02.2014 è stata approvata la riformulazione post sisma del regolamento per la concessione in uso delle sale comunali.

Con deliberazione del Consiglio Comunale n. 23 del 27 aprile 2018 è stato approvato l’indirizzo in base al quale, in sede di richiesta di spazi, aree pubbliche, sale ed altri luoghi di riunione di proprietà comunale, i soggetti terzi (eccezion fatta per gli enti pubblici e/o istituzionali, che sono esentati da tale obbligo) debbano rendere la seguente dichiarazione d’impegno:
– di riconoscersi nei principi e nelle norme della Costituzione italiana e di ripudiare il fascismo e il nazismo;
– di non professare e non fare propaganda di ideologie neofasciste e neonaziste, in contrasto con la Costituzione e la normativa nazionale di attuazione della stessa;
– di non perseguire finalità antidemocratiche, esaltando, propagandando, minacciando o usando la violenza quale metodo di lotta politica o propugnando la soppressione delle libertà garantite dalla Costituzione o denigrando la Costituzione ed i suoi valori democratici fondanti;
– di non compiere manifestazioni esteriori inneggianti le ideologie fascista e/o nazista;
2) di stabilire che la mancata, preventiva sottoscrizione della dichiarazione d’impegno costituirà motivo ostativo alla concessione delle aree e dei locali di proprietà comunale, mentre il mancato rispetto degli impegni in parola determinerà l’applicazione delle previste sanzioni civili, penali ed amministrative;
3) di stabilire che tale indirizzo integra tutti i regolamenti comunali relativi alla concessione di spazi, aree pubbliche, sale ed altri luoghi di riunione di proprietà comunale, con conseguente adeguamento dei relativi modelli di domanda, a cura dei competenti organi gestionali.

Pertanto per chiedere l’uso di una sala comunale è necessario compilare l’apposito modulo, qui in allegato.

Copie del regolamento e del modulo sono disponibili anche presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico e l’Ufficio Cultura del Comune di Cavezzo.

 

 

Torna all'inizio dei contenuti