Telefono: 0535-49850     Fax: 0535-49840     Email: comunecavezzo@cert.comune.cavezzo.mo.it    

Posta Elettronica Certificata

Commercio, artigianato, imprese e agricoltura, Lavoro, Procedure    8/09/2010
Stampa

La Posta Elettronica Certificata (PEC) è un sistema di comunicazione similare alla posta elettronica tradizionale, che garantisce al mittente la sicurezza (con valore legale) dell’invio e della consegna dei messaggi e-mail al destinatario: la PEC ha valore di raccomandata A.R.

La comunicazione ha valore legale solo se inviata da PEC a PEC.

L’indirizzio PEC del Comune di Cavezzo è: comunecavezzo@cert.comune.cavezzo.mo.it

– Quando e come usare la PEC:  La  PEC può essere usata da privati, imprese, enti pubblici per la trasmissione di comunicazioni, documenti o allegati in formato elettronico.

Valore legale della PEC: Alla PEC è riconosciuto valore legale. La ricevuta può essere usata come prova dell’invio, della ricezione ed anche del contenuto del messaggio inviato. Le tracce informatiche circa la trasmissione e la consegna sono conservate per 30 mesi dal gestore e sono opponibili ai terzi.

Normativa di riferimento: 1) DPR 445/2000 “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa”; 2) Dlgs 82/2005 “Codice dell’Amministrazione Digitale” (CAD); 3) DPR 68/2005 “Regolamento recante disposizioni per l’utilizzo della posta elettronica certificata, a norma dell’articolo 27 della Legge 16 gennaio 2003, n. 3”.

Link utili: http://www.digitpa.gov.it/

 

                                                                                       

Torna all'inizio dei contenuti