Telefono: 0535-49850     Fax: 0535-49840     Email: comunecavezzo@cert.comune.cavezzo.mo.it    

Referendum 29 marzo 2020: delimitati e assegnati gli spazi per l’affissione dei manifesti di propaganda

Cosa fare per, Elezioni    3/03/2020
Stampa

Referendum 29 marzo 2020.
Cavezzo: delimitati e assegnati gli spazi per l’affissione dei manifesti di propaganda.

In vista del Referendum costituzionale del 29 marzo prossimo, la Giunta Comunale, come previsto dalla legge n. 212 del 1956 e s.m.i.,, ha provveduto alla determinazione e all’assegnazione degli spazi destinati alle affissioni di manifesti di propaganda da parte dei partiti o gruppi politici rappresentati in Parlamento e dei promotori del referendum.

Con deliberazione di G.C. n. 18/2020, è stata prevista la seguente ubicazione dei tabelloni elettorali:
1 Cavezzo/Capoluogo …………………………………………………via della Libertà
2 Cavezzo/Capoluogo ……………………………………………….. via Gramsci
3 Motta/Baraccone …………………………………………………… via C. Cavour
4 Disvetro/Centro …………………………………………………….. via Pioppa

Ciascuno spazio è ripartito in cinque sezioni, delle dimensioni di 2 metri di altezza per 1 metro di base, ed è assegnato da sinistra verso destra secondo l’ordine di presentazione delle domande ( G.C. n. 19/2020):
1 – Partito democratico coordinamento provinciale di Modena
2 – Movimento 5 stelle
3 – Lega per Salvini premier
4 – Gruppo di senatori promotori della richiesta di referendum ( Senatore Tommaso Nannicini)
5 – Gruppo di senatori promotori della richiesta di referendum ( Promotore Nazzario Pagano)

Torna all'inizio dei contenuti