Telefono: 0535-49850     Fax: 0535-49840     Email: comunecavezzo@cert.comune.cavezzo.mo.it    

Scadenza Concessioni

Decessi e servizi funebri, Procedure    26/06/2003
Stampa

CONCESSIONI TRENTENNALI

  • RINNOVI
    Alla scadenza i concessionari, i familiari o gli eredi, possono richiedere il rinnovo oneroso per ulteriori periodi di 10 anni ciascuno.

COSA FARE

    • Sottoscrivere il contratto originale di rinnovo;
    • Effettuare il versamento delle spese presso la tesoreria comunale in base al prospetto rilasciato dal personale dell’Ufficio;

  • RINUNCE
    Qualora alla scadenza della concessione trentennale, i concessionari, i familiari o gli eredi non intendano rinnovare il diritto d’uso, possono rinunciare.

COSA FARE

    • Rinunciare alla concessione utilizzando il modello “RINUNCIA CONCESSIONE TRENTENNALE IN SCADENZA” compilato in ogni sua parte;
    • Prendere contatti con l’Ufficio Servizi Cimiteriali per i tempi di liberazione del loculo.

CONCESSIONI PERPETUE

Le concessioni perpetue e quelle per le quali non è definibile la durata, rilasciate anteriormente il 01.07.1994, sono tramutate in concessioni a tempo determinato o revocate, quando siano trascorsi anni 50 dalla tumulazione dell’ultima salma o inutilizzate.

E’ previsto il riconoscimento del diritto d’uso gratuito per ulteriori 15 anni, secondo le modalità stabilite dalla legge o, in caso di rinuncia, un rimborso secondo le modalità previste dall’art.41 del Regolamento di Polizia Mortuaria e per il servizio del cimitero attualmente in vigore.

Sono possibili diverse opzioni:

  • RINUNCIA AL LOCULO DI CONCESSIONE PERPETUA DESTINANDO I  RESTI AD OSSARIO COMUNE.

COSA FARE

    • Rinunciare alla concessione perpetua utilizzando il modello “RINUNCIA PERPETUO OSSARIO” compilato in ogni sua parte;
    • Prendere contatto con il servizio cimiteriale del Comune
Torna all'inizio dei contenuti