Telefono: 0535-49850     Fax: 0535-49840     Email: comunecavezzo@cert.comune.cavezzo.mo.it    

Tesserino parcheggio e circolazione invalidi

Disabilità, Procedure, Viabilità e Trasporti    21/07/2003
Stampa

Normativa di riferimento:
DPR 495/92 – DPR 503/96 – DPR 610/96.

Requisiti:
– essere residente nel comune di Cavezzo;
– essere persone invalide con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta.

Modalità di richiesta ed erogazione:
Per il rilascio dell’autorizzazione, l’interessato deve presentare all’Ufficio Relazioni con il Pubblico la certificazione medica rilasciata dall’ufficio medico-legale dell’Azienda Usl, dalla quale risulta che la persona per la quale viene richiesta l’autorizzazione ha effettiva capacità di deambulazione ridotta.

Validità:
L’autorizzazione ha validità 5 anni.

Rinnovo:
Il rinnovo avviene con la presentazione all’ Ufficio Relazioni con il Pubblico del certificato medico curante che confermi il persistere delle condizioni sanitarie che hanno dato luogo al rilascio. 

Persone invalide a tempo determinato:
Per le persone invalide a tempo determinato in conseguenza di infortunio o per altre cause patologiche, l’autorizzazione può essere rilasciata a tempo determinato con le stesse modalità di cui sopra.

Documenti da presentare:
– Certificato del medico legale dell’Azienda Usl di Modena. In alternativa al certificato del medico legale l’Azienda Usl di Modena ha precisato con nota del 09/09/2008, prot.n.62913/PG, che possono essere considerati validi, ai fini del rilascio del contrassegno per deficit deambulatorio, i verbali relativi all’accertamento dello stato di invalidità civile recanti la spunta di codici che prevedono l’impossibilità alla deambulazione autonoma. La suddetta autorizzazione può essere altresì riconosciuta anche a favore di soggetti titolari di verbale rilasciato ai sensi della L. 104/92 e s.m., da cui si evinca il riconoscimento dell’handicap in situazione di gravità relativamente alla mobilità, oppure nei casi in cui tale valutazione sia integrata dal riconoscimento ai sensi dell’art.8, L.449/97, dell’art.30, L.388/2000 o dell’art.4, L.138/2001. 
– Certificato del medico curante.

Costi:
– Prestazione sanitaria del medico-legale dell’Azienda Usl per il rilascio del certificato medico.
– Certificato rilasciato dal medico curante.
Il rilascio dell’autorizzazione e del tesserino sono gratuiti.

Tempi:
Entro 10 giorni dalla presentazione del certificato medico.

 

Torna all'inizio dei contenuti